domenica 5 maggio 2019

Rasatura: "Muhle R89"

Non mi stancherò mai di ripeterlo, ma una delle scoperte più utili della mia vita è stata quella del rasoio double edge, detto anche rasoio di sicurezza. Sono passati diversi anni da questa scoperta e da allora il mio consueto appuntamento mattutino con la rasatura si è magicamente trasformato da un dovere ad un piacere. Adesso, quando vedo qualcuno che nel carrello della spesa ha una di quelle costosissime confezione di lamette bilama, trilama e via dicendo inorridisco ed oltre a pensare a quanti soldi buttati penso a quale piacere sta rinunciando.

Non amo il collezionismo, anzi sono un minimalista poco predisposto a circondarsi di un'infinità di oggetti, quindi cerco di dotarmi soltanto di ciò che effettivamente uso. Purtroppo il rasoio che utilizzavo da qualche anno ha fatto una brutta fine e l'ho dovuto sostituire con uno nuovo. La mia scelta è ricaduta su un Muhle R89. La Muhle è una marca molto famosa di rasoi e accessori da barba particolarmente apprezzata per la qualità dei suoi prodotti.




Il Muhle R89 è composto da tre parti cromate e molto rifinite: una costituisce l'impugnatura e due la testina. L'impugnatura garantisce un'ottima presa anche con le mani bagnate. La testina non è particolarmente aggressiva nei confronti della pelle. L'aggressività normalmente dipende da diversi fattori fra cui la sporgenza della lama e la distribuzione del peso fra l'impugnatura e la testina.

Anche con questo rasoio utilizzo le lamette Astra che per quanto economiche ritengo ottime. Inoltre, mi piace usare sempre una lametta nuova e quindi la utilizzo per una sola rasatura, in fin dei conti considerando che una confezione da 100 lamette costa circa 6 Euro non ne risulta un grande spreco!



Nell'utilizzo questo rasoio risulta molto equilibrato e basta farlo scorrere sulla pelle senza esercitare una particolare pressione per ottenere una rasatura perfetta. Normalmente effettuo tre passaggi ognuno preceduto da un'accurata insaponatura: il primo verticalmente dall'alto verso il basso, il secondo sempre dall'alto verso il basso ma con un'inclinazione di 45° ed il terzo dal basso verso l'alto.

Sono molto soddisfatto di questo Muhle R89 e lo consiglio anche a tutti coloro che si avvicinano per la prima volta ai rasoi double edge.  Concludo facendo osservare sono disponibili anche altri modelli che pur avendo la stessa testina differiscono per l'impugnatura, ad esempio più lunga. 

Non appartenendo alla categoria dei fanatici degli acquisti online mi sono recato in un bel negozio dove l'ho acquistato dopo averlo visto, toccato e confrontato con altri modelli simili per meno di 35 Euro.

Buone rasature! 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.